Valutazione ambientale di piani e programmi
Il progetto
I partner
L'organigramma
Comitato di Pilotaggio
Comitato Tecnico Scientifico
Le sperimentazioni
Le linee guida
News
Eventi
Utilità
Mappa del sito
Home Page




Il Comitato di Pilotaggio è affiancato da un Comitato Tecnico Scientifico di progetto, che ha il compito di coordinarne la parte scientifica; esso è espressione della cooperazione scientifica e di ricerca tra i partners, anche attraverso la collaborazione di molte istituzioni universitarie.
Il Comitato tecnico scientifico è composto da 7 referenti scientifici nominati dai partners (4 italiani e 3 spagnoli), con le seguenti competenze: 1 esperto generalista-metodologo, 2 giuristi esperti ambientali, 2 urbanisti, 2 esperti in gestione e tutela dell'ambiente.
Il Comitato tecnico scientifico si riunisce almeno 8 volte nel corso del progetto, a cadenza trimestrale; si svolgeranno inoltre alcune riunioni tematiche – che potranno non coinvolgere tutti i componenti – a seconda delle esigenze di progetto.
Il Comitato tecnico scientifico si potrà avvalere di contributi di esperti esterni, che di volta in volta potranno essere attivati in funzione delle necessità derivanti dalle attività del progetto.
I prodotti delle attività del presente Comitato sono sempre sottoposti all’approvazione del Comitato di pilotaggio del progetto.
Il Comitato tecnico scientifico è responsabile del controllo di qualità e ne risponde dinanzi al Comitato di pilotaggio, al quale dovranno essere riportati eventuali problemi e esigenze particolari emersi nel corso dello svolgimento delle attività di progetto

Il controllo di qualità è attuato seguendo ciascuna fase della sperimentazione, orientando periodicamente le attività del progetto, proponendo eventuali audizioni su argomenti specifici e riunioni per la ridiscussione del programma tecnico, verificando la congruità dei prodotti delle attività rispetto agli obiettivi del progetto ed infine vagliando e correggendo le linee guida nonché il materiale da predisporre per i seminari nella fase precedente le rispettive pubblicazioni.
Le misure di controllo consentono inoltre di verificare il livello di avanzamento del progetto e garantiscono la trasparenza nello svolgimento delle attività.
castellano català franšais
italiano
  info@interreg-enplan.org